Politica gruppo

Le Società del Gruppo si sono dotate di un Sistema di Gestione Integrato Qualità,
Ambiente e Sicurezza e, dove e quando applicabile, del Safety Management System, in
conformità alle norme UNI EN ISO 9001, 14001, alla specifica tecnica OHSAS 18001, ed
alle risoluzioni IMO A.741 (18) e IMO MSC.273 (85), per cui lo svolgimento dei servizi è
imprescindibile dalla seguente politica che vuole essere la sintesi delle strategie aziendali,
la conseguenza del risultato della gestione e dell’esperienza fino ad oggi acquisita e la
base per nuovi obiettivi mirati a:

  • l’adozione di un modello organizzativo conforme alle norme nazionali ed internazionali
    di riferimento mirato alla valutazione e gestione del rischio impresa;
  • Perseguire la riduzione del rischio residuo, degli infortuni e degli incidenti, prevenire
    le malattie professionali, garantendo il miglioramento delle condizioni di sicurezza nei
    luoghi di lavoro, con particolare riguardo alla flotta aziendale;
  • Ricercare, mediante le possibili innovazioni tecnologiche e la formazione continua, il
    minor impatto ambientale, il rispetto dei contratti ed il costante miglioramento delle
    prestazioni aziendali complessive;
  • Aumentare il settore di mercato mediante un’organizzazione credibile, composta da
    personale professionale competente che opera nei tempi, modi e metodi definiti
    contrattualmente e regolati dal sistema di gestione aziendale integrato;
  • Garantire e dimostrare il costante impegno dell’organizzazione al miglioramento
    continuo, alla prevenzione dell’inquinamento, alla soddisfazione del cliente e dei
    dipendenti;
  • Ricercare l’efficienza delle prestazioni ambientali, di sicurezza e produttive puntando
    sullo sviluppo del Sistema Integrato come strumento di misura aziendale e sulla
    crescita e mantenimento delle competenze del personale aziendale;
  • Sviluppare la raccolta dati e ricercare le cause delle anomalie interne o aventi
    influenza sui processi per rimuovere le cause di insorgenza e migliorare l’efficienza del
    sistema aziendale.
Per raggiungere questi obiettivi le aziende del Gruppo forniscono le risorse
necessarie ed il personale qualificato, definendo la propria organizzazione, identificando
specifici compiti e responsabilità, stabilendo requisiti di addestramento e coordinando le
attività in modo da:
  • Garantire la sicura operatività ed efficienza di tutta la flotta impegnata nei servizi,
    delle attrezzature, dei materiali e dei mezzi gommati nel rispetto della protezione
    dell’ambiente in conformità alle norme ed ai regolamenti di legge nazionali ed
    internazionali applicabili;
  • Migliorare continuamente la preparazione tecnica e l’efficienza operativa del personale
    di bordo e di terra, favorendo la collaborazione e la comunicazione tra i due settori;
  • Fornire al personale una preparazione tale da renderlo sempre capace e pronto, sia a
    terra sia a bordo, ad affrontare situazioni anomale e di emergenza;
  • Applicare e ricercare le innovazioni e, qualora approvati ed applicabili, i requisiti delle
    norme di buona tecnica industriale e navale, mantenendo e migliorando i livelli delle
    prestazioni complessive.
Per quanto riguarda la gestione delle navi, è sottinteso che è il Comandante a
bordo ad avere l’autorità di agire ed impartire gli ordini necessari per la salvaguardia
della vita umana, per la sicurezza della nave e per la protezione dell’ambiente, siano essi
in accordo o meno con le procedure ed istruzioni fornite dalla Società ed in accordo con le
procedure di Sistema.
Le aziende del Gruppo richiedono inoltre che, in caso di conflitto tra ragioni
economiche o commerciali, il Comandante debba decidere dando priorità agli obiettivi
aziendali sopra menzionati, secondo l’ordine stabilito.
I Comandanti o i Capiservizio devono in ogni caso comunicare immediatamente
alla Società ogni Incidente, Mancato Incidente o Non Conformità che possano
compromettere la sicurezza delle persone, della nave, dei mezzi e che possa determinare
un inquinamento dell’ambiente; a tale scopo sono previste adeguate risorse umane e
mezzi di comunicazione.
La Direzione di ogni singola Società del Gruppo riesamina periodicamente
l’efficace applicazione della politica in modo da assicurare che gli obiettivi definiti siano
coerenti, perseguibili e raggiungibili attraverso apposite ed efficaci procedure ed
istruzioni.
La citata politica è a conoscenza di tutto il personale che è chiamato a diffonderla
ed a contribuire all’individuazione di obiettivi di dettaglio in grado di migliorare le
prestazioni in materia di Qualità, Ambiente e Sicurezza.